30 Novembre 2017 I nostri articoli

Mercoledì 13 Dicembre 2017 ore 17 e 30 Società di Letture e conversazioni scientifiche (Palazzo Ducale) – Viaggiatori stranieri in Liguria

Siov

Giuseppe Marcenaro racconta vita ed eccentricità di una regione attraverso le impressioni di alcuni originali turisti :

Camus, Cechov, Conrad, Flaubert, James, Nietzsche, de Sade, Rimbaud,  Stendhal, Strinberg, Wilde…

 

Giuseppe Marcenaro è nato a Genova. Scrittore e saggista. Giornalista professionista, collabora con La Stampa, Il Secolo XIX, Il Venerdì di Repubblica, Il Foglio. Tra i suoi libri, alcuni tradotti all’estero, si ricordano: Lettere a una gentile signora, Adelphi, 1983; Cimiteri. Storie di rimpianti e di follie, Bruno Mondadori, 2008; Ammirabili & freaks, Aragno, 2010 (Premio Estense); Testamenti. Eredità di maitresse, vampiri e adescatori, Bruno Mondadori, 2012; Una sconosciuta moralità. Quando Verlaine sparò a Rimbaud, Bompiani, 2013 (Premio Acqui Storia); Wunderkammer, Aragno, 2013 (Premio Estense); Daguerréotype, Aragno, 2016; Scarti, Il Saggiatore, 2017.

Ricostruendo atmosfere, ambienti e temperie culturali tra ‘arte figurativa e letteratura,  in collaborazione con Pietro Boragina, ha curato, in Italia e all’estero diverse mostre. Tra queste si ricordano: La nuit de Gênes. L’universo poetico di Paul Valéry, 1994; Una dolcezza inquieta. L’universo poetico di Eugenio Montale, 1996; J’arrive ce matin…L’universo poetico di Arthur Rimbaud, 1998; Italie, il sogno di Stendhal, 2000; Viaggio in Italia. Una corteo magico dal Cinquecento al Novecento, 2001; Vaghe stelle dell’Orsa. Gli infiniti di Giacomo Leopardi, 2002; Russia & Urss, arte, letteratura, teatro 1905-1940, 2007

 

 

 

Redazione Ge9si

LEAVE A COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

cinque × tre =